Header news nuovo sito

   Logo ossola news big copia  logo sport gen15  logo1 vb  
home anzasca CERCA anzasca CHI SIAMO anzasca

Senza titolo-1

Continua l'abbandono dei paesi di montagna, la Valle Anzasca conta 51 abitanti in meno

cartina anzasca

06-02-2018 – MACUGNAGA – Continua il lento ma preoccupante spopolamento della Valle Anzasca.


Nel 2017 sono stati persi altri 51 abitanti facendo fermare il totale a 2355 residenti.
A fronte di 42 decessi si registrano solo 6 nascite. Il saldo negativo totale viene dato dalla differenza fra emigrazione ed immigrazione. Bannio è il solo Comune ad aver fatto segnare un saldo positivo (+1).
Per correttezza di calcolo dai 2355 residenti andrebbero tolti coloro che hanno la residenza in valle ma effettivamente non sono presenti.

Questo il quadro completo della situazione che andiamo a riassumere:
Comune                              Abitanti           Famiglie                Nati       Morti               Emigrati          Immigrati
Macugnaga                           548 (-7)                297                     2              8                          13                       12
Ceppo Morelli                       302 (-11)              166                     ---             6                            8                         3
Vanzone con S. Carlo          386 (-11)               192                    ---            14                            8                       11
Bannio Anzino                      483 (+1)               222                     1               4                          14                       18
Calasca Castiglione             625 (-23)              317                     3             10                          22                         6
 
Piedimulera                        1539 (+11)             723                      4            20                          43                        70
Pieve Vergonte                   2549 (-23)            1139                    18           32                          67                        58

La Valle Anzasca si conferma in drastico e continuo decremento demografico.
Indubbiamente il numero della popolazione è da sempre legato al mondo del lavoro. Qui sotto pubblichiamo una tabella riassuntiva del movimento demografico nei sette Comuni che per qualche tempo hanno fatto parte della Comunità Montana Monte Rosa.
Grazie ai risultati dei censimenti, si possono notare gli incrementi e i relativi decrementi legati alle miniere d’oro e alla presenza dei grandi stabilimenti in fondovalle.
COMUNE                         1901                     1931                      1951                      1971         2001                   2017
Macugnaga                        798                      640-                       997+                      766-          651-                   548-

Ceppo Morelli                     555                     625+                       855+                      537-         396-                    302-
Vanzone con S. Carlo        807                      658-                       724+                      486-         512+                   386-
Bannio Anzino                  1027                      995-                    1026+                       806-         582-                   483-
Calasca Castiglione         1347                   1425+                     1468+                    1066-         765-                    625-
Piedimulera                       934                    1139+                    1602+                    1796+        1673-                1539-
Pieve Vergonte                1771                   1961+                     2683+                    2935+        2692-               2549-

Una volta cinque Amministrazioni comunali avevano una motivazione ben supportata dai numeri, oggi la situazione e assai diversa, forse varrebbe la pena di pensare all’esperienza di Borgomezzavalle in Valle Antrona senza disdegnare gli incentivi che lo Stato elargisce in caso di fusioni fra Comuni.
La stessa problematica si evidenzia nel vicino Canton Vallese dove molti piccoli Comuni di montagna stanno creando nuove figure di amministrazioni comunali.

Attualmente, nei due Comuni del fondovalle è ampiamente riscontrabile la crisi lavorativa determinata dai considerevoli ridimensionamenti delle diverse industrie.
Piedimulera si salva grazie all’incremento dell’immigrazione.

Continua l'abbandono dei paesi di montagna, la Valle Anzasca conta 51 abitanti in meno

Ultimo aggiornamento (Martedì 06 Febbraio 2018 07:48)

 

Ultime OssolaNews

Per info e notizie:

anzascanews@gmail.com

logo macugnaga

TRE DI CROPPO

No Image Selected

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze ed in alcuni casi per inviare messaggi pubblicitari. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information